NUOVA CHEVROLET CORVETTE STINGRAY

Chevrolet Corvette Stingray ConvertibleArriveranno simultaneamente in concessionaria, sia il modello coupé che quello cabrio, proposti inizialmente nella speciale e super accessoriata versione Launch Edition. Inoltre, per la prima volta nella storia della Corvette, sarà disponibile sul mercato europeo anche la versione con guida a destra, e questa notizia renderà felici gli appassionati inglesi! I clienti europei di auto sportive sono molto più esigenti sia in termini di handling e dinamica di guida, che per quanto riguarda il livello delle dotazioni di serie, rispetto a quanto avviene negli Stati Uniti. Per questo, Chevrolet ha deciso che in Europa commercializzerà fin da subito la Corvette Stingray nell’allestimento più “cattivo” e completo, che comprende di serie il pacchetto Z51 Performance e quello 2LT riguardante la finiture. In via eccezionale però, la versione Launch Edition avrà addirittura lo step 3LT, il più alto livello di personalizzazione disponibile per una Corvette, che prevede una serie di dettagli esterni e interni in carbonio che ne enfatizzano ulteriormente la forte personalità. Sulla

2020 Chevrolet Corvette Stingray

Launch Edition è di serie anche il sistema di sospensioni Magnetic Ride Control, che originariamente sulla C8 per l’Europa è previsto come optional. Il pack Z51 comprende la regolazione manuale della taratura delle sospensioni, l’impianto frenante Brembo con dischi maggiorati e prese d’aria anteriori per il raffreddamento, il differenziale elettronico a slittamento limitato, il rapporto dell’asse posteriore più corto, il sistema di scarico Performance, il pacchetto aerodinamico con splitter anteriore e spoiler posteriore per massimizzare downforce e stabilità, e gli pneumatici Michelin Pilot Sport 4S. Inoltre, ciascuna delle Corvette europee beneficerà del livello di equipaggiamento che comprende i seguenti dispositivi, non inclusi nella versione base proposta negli Stati Uniti: Performance Data Recorder, Head-Up display, sistema di navigazione con display da 12”, sistema audio Bose a 14 altoparlanti, specchietto retrovisore centrale con telecamera integrata, sedili riscaldati e ventilati. Per quanto riguarda la sicurezza, sono di serie vari dispositivi di assistenza alla guida, tra i quali l’Ultrasonic Rear Parking Assist, il Side Blind Zone Alert e il Rear Cross Traffic Alert. Il “cuore” della nuova Corvette Stingray, è rappresentato dal nuovo motore smallblock V8-LT2 da 6,2 litri, l’unico V8 atmosferico in questo segmento, abbinato per la prima volta a un cambio a 8 rapporti con doppia frizione. In combinazione con il potente impianto di scarico Performance, questo propulsore eroga 495 CV (369 kW) e 637 Nm coppia, rendendo la nuova Corvette a motore centrale la più potente Stingray di tutti i tempi. I prezzi in Italia delle Launch Edition, partono da 102.500 Euro per la Coupé e 109.680 Euro per la Convertible, che ha un hard top elettrico, che sostituisce la classica capote in tela. I prezzi sono IVA inclusa, al netto di IPT e messa in strada, e potranno subire variazioni in funzione delle mutevoli dinamiche economiche internazionali.

stardrivers.tv

La nuova Corvette Stingray giunge a New York 60 anni dopo il debutto

Sessanta anni fa il pubblico faceva la fila nell’elegante Park Avenue di New York per poter ammirare la rivoluzionaria Chevrolet Corvette esposta al Motorama organizzato da
General Motors. Oggi Corvette torna nella Grande Mela e ricorda quella data storica con la
nuovissima Chevrolet Corvette Stingray 2014. La nuova Corvette Stingray è stata presentata questa settimana al Salone Internazionale dell’Automobile 2013 di Detroit.
“La nuova Corvette Stingray 2014 è la più all’avanguardia e più affascinante Corvette nella
lunga e prestigiosa storia di questo modello genuinamente americano,” ha dichiarato Chris
Perry, Vice Presidente Marketing Chevrolet. “Questa vettura costituisce un pezzo di cultura americana, ed è nata proprio qui, nella Grande Mela.”
La prima Corvette fu presentata all’Hotel Waldorf Astoria il 17 gennaio 1953. Quell’anno, oltre 1.4 milioni di persone ammirarono il design sinuoso e l’approccio futuristico della Corvette nelle varie manifestazioni organizzate negli Stati Uniti. L’entusiasmo suscitato dalla vettura spinse Chevrolet ad accelerare i piani di produzione e alla fine di giugno di quell’anno le prime Corvette uscivano dallo stabilimento specializzato di Flint nel Michigan. Nel 1953 furono costruite solo 300 vetture, tutte bianche con l’interno rosso.
Erano l’avanguardia di una vettura che sarebbe diventata sinonimo di prestazioni, tecnologia, design e ispirazione. La Corvette Stingray 2014 resta fedele alle proprie radici di sportiva due posti che assicura una esperienza di guida coinvolgente grazie alle tecnologie più avanzate e l’utilizzo dei materiali leggeri. Le sue tecnologie si accompagnano a un design ispirato dalle competizioni su pista per garantire l’esperienza di guida più diretta nella storia di questo modello. E’ anche il modello di serie più potente di tutti i tempi e quello più efficiente, con 450 cavalli (335 kW) che consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di quattro secondi e di avere un consumo previsto in autostrada inferiore a 26 miglia per gallone.
La Corvette Stingray coupé 2014 sarà in vendita a partire dal terzo trimestre 2013.

stardrivers.tv