In Irpinia, torna la quinta edizione del “Circuito Principe di Piemonte” nella rievocazione storica della celebre gara, colorata di rosso Ferrari ed altre auto di prestigio

I prossimi 10 e 11 ottobre, a Montoro (AV), di scena la quinta edizione del prestigioso evento automobilistico, organizzato dalla Scuderia Costa d’Amalfi, sui percorsi amati da Tazio Nuvolari, Piero Taruffi, D‘Ippolito ed altri assi dell’automobilismo degli anni 30. Attese al via numerose regine di Maranello in un weekend connotato anche da momenti dedicati ai ragazzi, nell’ambito della sicurezza stradale, e alla scoperta delle locali tradizioni.

In pieno fervore i preparativi per l’edizione 2015 della “Rievocazione Storica del Circuito Principe di Piemonte”, evento mondano, sportivo e sociale promosso dalla Scuderia Costa d’Amalfi, reduce dalla quarta Tappa del Trofeo Costa D’Amalfi “I Monti Picentini” splendida trasferta che ha riscosso molto successo sia tra i soci Campani che di altre Regione. L’imminente “Circuito Principe di Piemonte”, secondo le previsioni del direttivo della Scuderia “Costa d’Amalfi”, si preannuncia nel corso di questo evento la presenza un noto Driver dell’automobilismo Italiano con la sua Ferrari pluri decorata. Certamente, è nostro intento, il miglioramento qualitativo degli aspetti organizzativi rispetto a quelli degli scorsi anni.

Quest’anno il programma avrà una novità rispetto agli altri anni con due tappe molto interessanti. Inizio con un briefing cui seguirà la partenza, da Montoro (AV) per la prima tappa, – Montoro – Monte Terminio – Montella, cui seguirà, il giorno successivo, la seconda tappa, quella tradizionale, che parte da Piano di Montoro (AV) e si sviluppa sui 25 km dell’intero tracciato “Circuito Principe di Piemonte”; Quest’ultima, si svolgerà sotto la supervisione dei cronometristi federali e la carovana sarà rappresentata da una nostra staffetta lungo tutti i percorsi di trasferimento. Al termine verranno consegnati premi e riconoscimenti ad ogni singolo equipaggio.

Il campo base sarà l’Hotel “La Foresta” **** www.hotelaforesta.com tel. 0825 521005, dove avrà luogo anche la Cena di Gala, con intrattenimento animazioni & musicale, nella serata di sabato 10 Ottobre. Durante le pause gastronomiche ci sarà modo di assaggiare i prodotti tipici del luogo, fra i quali la famosa “cipolla ramata” di Montoro. Nell’annunciare la “V^ Rievocazione Storica del Circuito di Piemonte” il presidente Valerio D’Amore mette in risalto, per i soci abituali e le new-entries, che la due giorni irpina della Scuderia Costa d’Amalfi, oltre al carattere sportivo, ha un sapore squisitamente turistico, e di divertissement, nella promozione di siti incantevoli, alcuni fuori dai consueti tour e proprio per questo meritevoli di una visita, alla scoperta di un territorio ricco di tesori che si prestano ad essere scenografie perfette per esaltare la bellezza indiscutibile delle creature del Drake ed altre auto di prestigio.

Vi attendiamo numerosi nel segno della comune passione: nel lungo “nastro rosso” della Scuderia Costa d’Amalfi dove c’è un posto speciale per chiunque. A presto….

Il Presidente Valerio D’Amore

stardrivers.tv

Scendono in campo i nuovi SUV della Stella

Il 26 e 27 settembre, in tutte le Concessionarie italiane della Stella, #mercedesbenz mostra i muscoli e lancia la #suv Attack: un’offensiva mai vista, segnata dal debutto di GLC, GLE e GLE Coupé, ambasciatrici della nuova generazione di #suv della Stella, pronte a conquistare gli italiani grazie a valori unici di stile, efficienza, infotainment e sicurezza.

“Oggi possiamo contare sull’offerta #suv più ampia del segmento premium, in grado di accontentare le diverse esigenze dei nostri clienti: 2 e 4 ruote motrici, da 143 a 630 CV, da 4 a 8 cilindri”, ha dichiarato Roland Schell, Presidente di #mercedesbenz Italia. “Tutto nasce da vere e proprie icone come la Classe G e la Classe M, che hanno contribuito al successo di una gamma che ha venduto in Italia oltre 100.000 unità. Con la première di GLC e GLE, disponibile anche in versione Coupé, diamo il benvenuto alle prime ambasciatrici della #suv Attack che sono sicuro conquisteranno nuovi clienti, consolidando il nostro ruolo leader nel segmento”.

La seconda generazione di #suv della classe media di #mercedesbenz risponde al nome di GLC ed è grande sotto diversi aspetti: grazie alla straordinaria efficienza energetica ed ai più moderni sistemi di assistenza alla guida che garantiscono l’eccellente sicurezza tipica del Marchio, il nuovo #suv stabilisce nuovi parametri di riferimento dal punto di vista tecnico. Rispetto al modello precedente, i consumi si sono ridotti fino al 19%. Al tempo stesso, le sospensioni pneumatiche AIR BODY CONTROL rappresentano una novità in questo segmento, così come il programma per la dinamica di marcia DYNAMIC SELECT ampliato per la trazione integrale permanente 4MATIC, che incrementa comfort di guida e agilità su ogni fondo stradale. Sotto il profilo estetico la carrozzeria riprende il linguaggio dinamico e sensuale che all’inizio dell’anno ha riscosso un enorme successo con la showcar Concept GLC Coupé e che rappresenta il nuovo linguaggio stilistico della nuova famiglia dei #suv con la Stella.

Nel 1997, Classe M ha inaugurato il segmento dei #suv premium e da allora è il vero e proprio capitano della squadra #suv della Stella, tra i modelli di maggior successo al mondo. Il nuovo GLE ne raccoglie il testimone e si rinnova attraverso un profondo restyling che interessa principalmente il design esterno del frontale e della coda, così come la gamma motori che oggi, rispetto alla precedente generazione, garantisce consumi inferiori del 17%. In linea con la strategia globale che prevede 10 nuovi modelli ibridi entro il 2017, insieme alle motorizzazioni tradizionali, #mercedesbenz offre un modello ibrido plug-in in grado coniugare i più alti standard di efficienza energetica e prestazioni da vera sportiva grazie a 333 CV, di cui ben 116 elettrici, puliti e gratis. Massima performance su strada ed off-road, eccellente abitabilità ed elevata sicurezza attiva e passiva faranno di GLE la nuova icona del segmento.

Con GLE Coupé#mercedesbenz combina in maniera unica i tratti sportivi tipici di un Coupé alle caratteristiche distintive di un #suv. Oltre alla sorprendente dinamica di marcia, il nuovo GLE Coupé si distingue per un design affascinate ed espressivo. La linea slanciata, la parte superiore piatta, la mascherina del radiatore dal look deciso con lamella centrale cromata e la particolare conformazione della coda, conferiscono a GLE Coupé gli elementi stilistici tipici dei Coupé della Stella, dalla forte vocazione sportiva. Al vertice della gamma GLE 450 AMG, equipaggiato con cambio automatico a nove rapporti 9G-TRONIC e la trazione integrale permanente 4MATIC. Completano la dotazione della versione high performance un esclusivo allestimento di serie che comprende il sistema di gestione della dinamica di marcia DYNAMIC SELECT, lo sterzo diretto sportivo ed i sistemi di assistenza alla guida tipici del Marchio.

stardrivers.tv