Ascolti record in Piemonte per StardriversTV

Dopo la partnership strategica tra le emittenti piemontesi TelecupoleQuartarete, GRP, Sestaretre ed il programma televisivo StardriversTV, ideato e prodotto da Alessandro Scorza e condotto da Marialaura Di Somma, altre due emittente si uniscono alla numerosa famiglia dell’ormai noto programma di informazione motoristica. Stiamo parlando di TELESTUDIO, dal 1976 la prima televisione in Piemonte e di QUINTARETE.         TELESTUDIO è nata per iniziativa di un gruppo di imprenditori che avevano già avuto esperienze nell’ambito televisivo, impiantistica in alta frequenza e preso parte direttamente nella TV via cavo TELETORINO, poiché la Corte Costituzionale, aveva decretato che le televisioni via etere potevano esistere e le liberalizzava. Nasce così un progetto editoriale con a capo il Cav. Giuseppe Barberi che decide di tentare e dare il via all’operazione: era luglio del 1976. TELESTUDIO è una televisione che del particolare, dell’originale, del mai visto ne ha fatto una filosofia editoriale e che colma così da sola una latenza informativa che ha come alveo consolidata la Regione Piemonte.

StardriversTV sarà visibile sulle emittenti televisive TELESTUDIO e QUINTARETE nei seguenti orari:

TELESTUDIO (canale 17 del digitale terrestre  in Piemonte e Valle d’Aosta)

  • Giovedì ore 22:30
QUINTARETE (canale 88 del digitale terrestre  in Piemonte e Valle d’Aosta)
  • Martedì ore 22:30

I comici di Made in Sud in pista per la manifestazione benefica “Pilota Per un giorno”.

Secondo appuntamento da Mele Motor sport con la manifestazione “Pilota per un giorno”, a cui hanno partecipato alcuni comici della kermesse Made in Sud sfidandosi in pista tra corse, testa coda e gare a tempo. Spettacolo nello spettacolo grazie all’allegria e all’umiltà di questi artisti che simpaticamente rilasciavano interviste e facevano foto con il pubblico accorso a tifare.

Ancora una volta si conferma vincitore il simpaticissimo Francesco De Fraia, conosciuto anche come il “capicchione” dei DiteloVoi, il quale mi ha fatto vivere a bordo con lui, l’emozione della velocità, attraverso una guida sportiva, ma sicura,  secondo posto, meritato,  per il “finto” timido Mino Abbacuccio, questa volta senza la sua Titì, disponibile e gentile come sempre, sul podio  terzo classificato Peppe Laurato, della coppia Due x Duo che per l’occasione non si è svestito, ma ha indossato la tuta da vero guidatore-campione.

Presenti le telecamere di  Stardrivers.tv rappresentate da Maria Pappone e Alessandro Scorza che hanno inseguito in pista i piloti provetti che non hanno deluso le aspettative.

Mele Motorsport da anni organizza eventi benefici  per collaborare con l’associazione italiana lotta al neuroblastoma. A fine serata, in tempo per la premiazione è accorso Tony D’Ursi, noto come Maresciallo Tony Figo, in compagnia della sua bellissima moglie Tanya che ha ritirato anche una targa in suo onore.  Una giornata freddissima, ma riscaldata dalle risate e dalla consapevolezza che si può fare del bene anche con  i sorrisi.

Silvana De Dominicis

http://donnemanagerdinapoli.com

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Xp4px_K0D9I&list=HL1386613741&feature=mh_lolz[/youtube]