SILVER ARROWS MARINE “GRANTURISMO” PORTA A TERMINE CON SUCCESSO LE PRIME PROVE IN MARE

Il primo ‘Granturismo of the seas’ – l’esclusivo yacht di lusso a motore da 14 metri realizzato da Silver Arrows Marine in collaborazione con Mercedes-Benz Style – ha compiuto un importante passo avanti nella fase di sviluppo, dopo aver portato a termine con successo le prime prove in mare.
“E’ stata un’esperienza entusiasmante per Silver Arrows Marine e posso affermare con soddisfazione che la barca ha dato prova di tutto il suo potenziale”, ha dichiarato Jacopo Spadolini, Chief Executive Officer di SAM. “La barca si è dimostrata all’altezza delle aspettative e siamo certi si distinguerà da qualsiasi altra imbarcazione in circolazione.”
Le prove in mare hanno consentito un primo ‘assaggio’ delle prestazioni del nuovo scafo
innovativo in diverse condizioni di assetto, di carico e condizioni del mare. Sono state
utilizzate avanzate nuove tecniche per l’acquisizione dei dati, ottenendo risultati che hanno
fornito una preziosa base per il lavoro di sviluppo futuro. Come si addice a un progetto che
fa da trait d’union fra il mondo nautico e quello dell’auto, molte delle tecniche utilizzate,
inclusa l’acquisizione dei dati in perfetto stile automobilistico, traggono le loro origini dalle
gare automobilistiche.
Giorgio Stirano, Engineering Director di SAM con esperienza nella gestione dei team di
Formula 1, ha commentato: “Le barche non sono auto da corsa ma utilizzare un sistema di acquisizione dati mutuato dalla F1 ha un senso ben preciso. Grazie ad apparecchiature
come gli accelerometri e i giroscopi, oltre che alla determinazione della posizione tramite
GPS, siamo riusciti a delineare un buon quadro delle capacità dell’imbarcazione.”

Il nuovo sistema di trazione integrale 4MATIC per le compatte della Stella

A partire dal prossimo anno Mercedes-Benz offrirà una nuova variante del sistema di trazione integrale permanente 4MATIC, caratterizzato da una ripartizione della coppia completamente variabile. Questo nuovo sviluppo si basa sull’architettura della trazione anteriore con motori montati trasversalmente e si distingue, come le altre versioni 4MATIC, per la straordinaria capacità di trazione ed un’eccellente agilità a fronte di una grande sicurezza di marcia ed un’elevata efficienza energetica. Il nuovo sistema di trazione integrale 4MATIC completa le quattro versioni di trazione integrale offerte fino ad oggi. In questo modo è disponibile la tecnologia 4×4 ideale per le diverse classi di vetture: da CLA ai modelli Classe C, Classe E, Classe S, Classe CLS e Classe CL, fino alla gamma di SUV e fuoristrada che include Classe GLK, Classe M, Classe GL e Classe G. Il nuovo sistema di trazione integrale 4MATIC esalta il piacere di guida anche su una vettura particolarmente dinamica come CLA 45 AMG che debutterà, come il modello di serie, nel 2013. Tra i componenti più innovativi nel nuovo sistema di trazione integrale 4MATIC l’albero d’uscita verso l’asse posteriore, integrato nel cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT e la scatola ponte posteriore con frizione a lamelle a regolazione elettroidraulica integrata. In questo modo le coppie motrici possono essere ripartite in modo completamente variabile tra asse anteriore ed asse posteriore. Il peso, contenuto se confrontato con quello dei sistemi della concorrenza, e l’elevata efficienza che lo contraddistinguono rappresentano ulteriori innegabili punti di forza del sistema. Tutti i modelli con sistema di trazione integrale 4MATIC convincono, al pari delle versioni a trazione anteriore, sul fronte efficienza energetica. Il sistema di trazione integrale 4MATIC è frutto di un lavoro di sviluppo completamente nuovo studiato per adattarsi in modo specifico alle esigenze dei nuovi modelli a trazione anteriore.