Tutto pronto per la Queen Cup Race

Il Circuito Internazionale del Volturno sarà di nuovo arena delle gare di karting organizzate dalla Unione Piste Nazionale. Questa volta è il turno della Queen Cup Race, il Campionato Italiano su prova unica. Un evento che si preannuncia ricco di colpi di scena e spettacolo: “Questa prova – spiega Sergio Di Dato, vice-presidente della Upn – sarà aperta a tutte le categorie, anche quelle Tag (Rok, X30 Rotax). Oltre ad assegnare il titolo italiano di classe, assegnerà punti validi anche per il campionato interregionale. La Upn è da sempre sensibile alle richieste di contenimento dei costi, così ai primi delle rispettive classifiche sarà permesso di partecipare gratuitamente alla competizione”. Grazie alla recente ristrutturazione, il tracciato di Limatola è tra quelli che più si prestano per l’organizzazione di gare karting: “Il lavoro – sottolinea Di Dato – svolto da Davide Montella ha portato alla creazione di una pista che per disegno, asfalto, assistenza tra e fuori i cordoli è al vertice del panorama nazionale. E’ motivo di orgoglio che l’impianto è al centro della Campania, a dimostrazione che anche da noi, seppur tra mille difficoltà, è possibile fare sport motoristici in maniera sana e pulita”.

http://www.circuitointernazionaledelvolturno.it/

http://www.unionepistenazionale.it/

Le nuove Gallardo LP 560-4 e LP 570-4 Edizione Tecnica: anteprima mondiale al Salone di Parigi 2012

Parigi/Sant’Agata Bolognese, 26 settembre 2012 – Al Salone dell’Auto di Parigi 2012 Automobili Lamborghini presenta il modello più venduto della sua storia con un design aggiornato, ancora più aggressivo e più estremo: le nuove Gallardo LP 560-4 e Gallardo LP 570-4 Edizione Tecnica rappresentano infatti un’ulteriore evoluzione stilistica. La nuova Gallardo LP 560-4, dotata di sistema a trazione integrale permanente, si caratterizza per un nuovo design del frontale e della parte posteriore. In aggiunta, i modelli di punta della gamma, la Gallardo LP 570-4 Superleggera e la Gallardo LP 570-4 Spyder Performante, sono ora disponibili nella nuova versione esclusiva Edizione Tecnica. Complessivamente, i sei modelli della gamma Gallardo si presentano chiaramente differenziati e ulteriormente personalizzabili.
Le nuove versioni della Gallardo saranno disponibili presso le concessionarie Lamborghini a partire da novembre 2012.
La nuova Gallardo LP 560-4
Il design unico della Gallardo, definito con massima precisione da linee nitide, è uno dei motivi principali del grande successo che questo modello continua a riscuotere in tutto il mondo: quasi 13.000 esemplari sono già usciti dallo stabilimento di Sant’Agata Bolognese. Per la nuova Gallardo LP 560-4 questo linguaggio stilistico è stato accentuato ulteriormente.
Il frontale di nuova concezione è caratterizzato da forme triangolari e trapezoidali, due stilemi distintivi del linguaggio stilistico Lamborghini: profilati diagonali alcuni in tinta con la carrozzeria e altri neri suddividono il frontale della vettura, facendola apparire più larga, dinamica e fortemente aderente alla strada. Completano il nuovo look, le prese d’aria anteriori, nettamente maggiorate, e cerchi in lega da 19 pollici dal nuovo disegno “Apollo polished”, verniciati di colore nero opaco e dotati di razze con profilatura di colore argento lucido.
Anche il posteriore della Gallardo LP 560-4 si presenta con un design completamente nuovo, dall’impatto più dinamico. Gli stilemi distintivi sono anche in questo caso il triangolo e il trapezio. Lo scarico del motore presenta ora una superficie più grande, migliorando l’efficienza termodinamica. Su richiesta, per la nuova Gallardo LP 560-4 è possibile avere il nuovo Style Package, che prevede una speciale verniciatura nera lucida per lo spoiler e le griglie anteriori, le griglie inferiori e la traversa del paraurti posteriore.
La nuova Gallardo LP 570-4 Edizione Tecnica
Realizzate secondo i principi di costruzione leggera, elevate performance e purezza stilistica, la LP 570-4 Superleggera e LP 570-4 Spyder Performante segnano il top di gamma dei modelli Gallardo. Nella nuova variante Edizione Tecnica presentano un equipaggiamento ulteriormente arricchito e un aspetto maggiormente personalizzato. Oltre al largo spoiler posteriore fisso, la Edizione Tecnica comprende i freni a disco carboceramici, che integrano un peso ridotto a massime proprietà di resistenza e durata. Il rapporto peso/potenza di 2,35 pone la vettura tra i primi riferimenti del segmento.
La linea estetica della Edizione Tecnica è caratterizzata da nuovi, esclusivi accostamenti cromatici opzionali nella carrozzeria, realizzati con un colore a contrasto per il tetto e le prese d’aria anteriori. Gli accostamenti disponibili per il colore di base e quello a contrasto sono:
carrozzeria Nero Nemesis (nero opaco) con montanti e prese d’aria Arancio Argos, Bianco Canopus (bianco opaco) con montanti e prese d’aria Arancio Argos e Arancio Argos con montanti e prese d’aria Nero Nemesis.
Anche per i nuovi modelli Gallardo è disponibile il programma di personalizzazione Ad Personam.
La nuova LP 560-4 e l’Edizione Tecnica di LP 570-4 Superleggera e Spyder Performante ribadiscono, anche sotto il profilo del design, le differenze meccaniche e di esperienza di guida tra le versioni a quattro ruote motrici della gamma Gallardo.
A queste, si aggiunge la Gallardo LP 550-2 in versione Coupé e Spyder, che con la sua trazione posteriore attrae in particolare chi predilige una guida marcatamente divertente e sportiva. La Gallardo LP 550-2 permette di vivere con immediatezza il design esclusivo e le qualità di performance tipiche di una Lamborghini.