Fiat 500 America: su Twitter la “numero uno”

Fiat 500 America: su Twitter la “numero uno”
· La prima auto offerta su Twitter
· A partire da 1 euro dal 1° marzo

Per il lancio della 500 America, l’esclusiva edizione limitata in 500 esemplari ispirata allo
stile USA, Fiat dà il via a TwitBid, un’attività online senza precedenti con la quale sarà
possibile aggiudicarsi la vettura “numero uno” (contraddistinta da un badge sul
montante esterno indicante il numero di serie 1/500 e il “nickname” di chi se la
aggiudicherà) a partire da 1 euro. Un pezzo da collezione imperdibile per gli
appassionati di questo modello.
Il primo requisito per partecipare a TwitBid è l’iscrizione a Twitter: con le proprie
credenziali sarà quindi possibile registrarsi al sito www.500america.fiat500.com e
inviare la propria offerta (a partire dal 1° marzo e fino al 15 marzo) per aggiudicarsi la
500 America. Rilanciando con offerte minime di 1 euro, i partecipanti si contenderanno
l’auto, condividendo le proprie offerte grazie a un tweet.
Al termine dell’iniziativa chi avrà inviato l’offerta più alta potrà portarsi a casa la “numero
uno” di 500 America, personalizzata con il proprio nickname Twitter, che sarà inciso nel
badge, sotto la scritta 1/500. Inoltre, per tutta la durata del salone dell’auto di Ginevra,
nello stand Fiat i visitatori potranno seguire i rilanci in tempo reale grazie a uno schermo
posto accanto alla 500 America.
Si tratta di un’attività online inedita e originale, per un’auto unica e irripetibile, un pezzo
da collezione. Idea e concept dell’iniziativa sono di Hagakure, creatività e realizzazione
del sito di Leo Burnett – ARC Worldwide.
500 America è il tributo che l’icona internazionale 500 fa agli USA. E proprio agli Stati
Uniti è ispirato tutto il suo stile: dalle calotte specchietti a stelle e strisce alla tonalità
metallizzata Blu America, dai dettagli degli interni allo sticker linea cintura dedicato, ai
cerchi in lega da 16”.
Disponibile con motore 1.2 8v 69cv, Euro 5, la 500 America Limited Edition ha un
consumo di 5.1litri ogni 100 chilometri ed emissioni CO2 di 119 g/km. Completa la
dotazione per quanto riguarda la sicurezza: ABS ed EBD di serie, così come airbag
guidatore e passeggero, airbag laterali.

ALAIN PROST DIVENTA IL NUOVO AMBASCIATORE DELLA MARCA RENAULT

• La bella storia sportiva, che lega Alain Prost a Renault, iniziata nel 1976 e contrassegnata da titoli e vittorie, assume una nuova forma nel 2012.
• Quest’anno il quattro volte Campione del Mondo Piloti di Formula 1 ha accettato di diventare ambasciatore Renault.
• Nel corso dell’anno, il campione metterà tutta la sua competenza e la sua notorietà al servizio della marca Renault.

A più di 30 anni di distanza dagli inizi della bella storia che lega il quattro volte Campione del Mondo di Formula 1 a Renault, Alain Prost si impegna in una nuova collaborazione con la Marca. Accettando il ruolo di ambasciatore, Alain Prost metterà tutta la sua competenza tecnica, la sua professionalità e la sua notorietà al servizio di Renault e dei suoi prodotti.
Durante il corso dell’anno, potrà intervenire in qualità di pilota Renault nelle dimostrazioni sportive, ma anche in qualità di esperto automobilistico agli eventi organizzati da Renault o in quelli a cui la Casa francese parteciperà.
«La storia di Renault è strettamente legata a quella dello sport automobilistico e sono molto legato a questa marca con cui ho scritto alcune delle pagine più belle della mia carriera sportiva, ha dichiarato Alain Prost. È quindi del tutto naturale e con grande piacere che ho accettato la missione di diventare ambasciatore Renault».
Siamo lieti che Alain Prost abbia accettato il ruolo di ambasciatore che gli abbiamo offerto, ha detto Carlos Tavares, Direttore Generale Delegato alle Operazioni di Renault. In qualità di Campione del mondo di Formula 1 per quattro volte, riconosciuto per la sua competenza tecnica a livello internazionale, Alain è senza dubbio uno dei “clienti” più esigenti che abbiamo mai avuto in Renault! È la personalità più indicata per poter parlare dei progressi compiuti da Renault nel corso degli ultimi anni in termini di qualità, d’innovazione tecnologica e di performance. »
La collaborazione è stata annunciata ieri giovedì 23 febbraio a Mosca dove Alain Prost ha partecipato alla Race Stars al volante di Renault Duster.

Alain Prost e Renault
• 1976: Campione di Francia di Formula Renault.
• 1977: Campione d’Europa di Formula Renault.
• 1981: Pilota di Formula 1 per la scuderia Renault-Elf. Primo podio al Gran Premio dell’Argentina. Prima vittoria al Gran Premio di Francia.
• 1982: Vittoria ai due primi Gran Premi della stagione, quarta posizione nella classifica piloti.
• 1983: secondo classificato nel Campionato del Mondo Piloti di Formula 1 con la scuderia Renault-Elf.
• 1993: Campione del Mondo Piloti di Formula 1 su Williams-Renault.
• 2009: prima partecipazione al Trofeo Andros al volante di Dacia Duster.
• 2012: Vittoria al Trofeo Andros al volante di Dacia Lodgy glace.