SABATO 15 GIUGNO SCATTA IL 5° RALLY CITTA’ DI CELLOLE!

Alle ore 20.00 la partenza da Cellole (CE) del rally che per due giorni si
disputerà in Terra di Lavoro tra Sessa Aurunca e Cellole.
Domenica dalle 19.00 la Prova spettacolo a Borgo Centore

C’è grande attesa per il 5° Rally Città di Cellole – Sessa Aurunca della provincia di Caserta – Trofeo Oreste Cilento che prenderà il via sabato 15 giugno alle ore 20.00 da Piazza
Raffaello nel centro di Cellole (CE), per concludersi il giorno dopo, domenica 16 giugno,
nella stessa piazza poco prima delle ore 20.00.
Dopo la positiva esperienza dello scorso anno è stata quindi confermata lo svolgimento in due giorni della competizione che si disputa tra i Monti Aurunci e la costa casertana a sud del Golfo di Gaeta. A percorrere gli oltre 200 km di gara saranno oltre 40 equipaggi, provenienti da tutto il Centro-Sud Italia, essendo la competizione valida per il Challenge ACI-CSAI 7^ zona che raccoglie le gare che si disputano tra Campania, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia e Calabria.
Diverse le novità nel percorso di quest’anno, che perde la prova speciale di
Roccamonfina, ma gode dell’allungamento delle due ormai storiche P.S. di Cellole e Sessa Aurunca e ritrova la prova spettacolo di Borgo Centore che, ulteriore novità, si disputerà domenica pomeriggio a conclusione della gara. L’assistenza meccanica dei vari team, dove i meccanici potranno intervenire sulle vetture, come già nelle scorse edizioni, sarà dislocata a Baia Domizia, rinomato centro balneare di Terra di Lavoro.
Il selettivo percorso di gara e la presenza di vetture prestazionali e potenti come le Abarth
Grande Punto S2000, le Mitsubishi EVO nelle varie declinazioni oltre alle agili Renault
Clio, garantiranno spettacolo e divertimento al pubblico che anche quest’anno, numeroso
come nelle precedenti edizioni, accorrerà lungo il percorso.
Lo scorso anno ad aggiudicarsi la gara furono Laganà-Invidia che al volante della
Mitsubishi Evo X della Vomero Racing dominarono la prima parte di gara per poi
amministrare sino al termine. Alle loro spalle la bagarre per la piazza d’onore vide SilvestriLiburdi (Mitsubishi Evo IX) avere ragione di Pascale-Francescucci (Mitsubishi Evo X), attardati per la rottura del turbo nelle fasi iniziali di gara ed autori di un bel recupero nel
corso del rally organizzato dall’ Associazione sportiva Rally Città di Cellole.
Tabella tempi e distanze su: http://www.rallycittadicellole.it/immagini/Rally_21.pdf

Cellole, 12 giugno 2013
Ufficio Stampa
Antonio Aliberti
3358454322
http://www.rallycittadicellole.it/

Mongol Rally: oltre 300 equipaggi da tutto il mondo

Il Mongol Rally è un raid all’antica, in cui gli unici premi in palio sono la soddisfazione di arrivare a destinazione e la gioia di aver contribuito concretamente ad un grande progetto di solidarietà. Organizzato dall’associazione benefica The League of Adventurists International Ltd. Il Mongol Rally consiste nel raggiungere la capitale della Mongolia in macchina, o altro veicolo, attraverso un percorso non prestabilito e senza alcun assistenza esterna. Scopi principali della manifestazione sono, da un lato, la riscoperta dello spirito d’avventura e dall’altro la raccolta di fondi benefici a favore delle popolazioni locali. La scelta del percorso, la definizione delle tappe, l’organizzazione e tutte le questioni burocratiche sono totalmente demandate ai team partecipanti senza alcun aiuto da parte degli organizzatori che si limitano a facilitare il disbrigo delle pratiche di importazione e donazione del veicolo, una volta giunti a destinazione. Per il Forever Young Team e Peugeot Italia, la scelta si è orientata sul percorso meridionale, più lungo ed impegnativo, attraverso gran parte dell’antica via della Seta. In ogni partecipante c’è la consapevolezza che, se la mente è aperta, nulla è precluso ed ogni luogo, anche il più remoto, è raggiungibile.

stardrivers.tv