Rally Italia Talent 2020: nel weekend a Binetto la penultima selezione

rally italia talentDa venerdì 24 a domenica 26 luglio l’Autodromo del Levante ospiterà la penultima selezione di zona di Rally Italia Talent, la manifestazione che dà agli appassionati la possibilità di partecipare gratuitamente a un vero rally.

Sul circuito di Binetto, in provincia di Bari, gli aspiranti rallisti potranno sfidarsi in prove di destrezza a bordo di Suzuki SWIFT Sport Hybrid, scelta da Rally Italia Talent 2020 come Auto Ufficiale, provando a guadagnarsi l’accesso alle fasi finali e a vincere nelle categorie previste dal Regolamento. La vittoria regalerà loro l’opportunità di correre come piloti e navigatori del Team RIT in gare valide per i Campionati o i Trofei titolati ACI Sport.

Proprio ACI Sport, che organizza Rally Italia Talent sin dal 2014, conta di avere un gran numero di adesioni per questo appuntamento pugliese, così come peraltro già avvenuto la scorsa settimana a Pergusa (EN). Il rinvio a luglio imposto dalla pandemia per le selezioni previste tra febbraio e marzo non ha frenato la voglia di correre degli aspiranti rallisti, che hanno già fatto pervenire molte iscrizioni anche per l’ultimo appuntamento del calendario, in programma dal 31 luglio al 2 agosto a Busca (CN).

Chi volesse mettersi in gioco ha ancora la possibilità di candidarsi, iscrivendosi anche online, sul sito rallyitaliatalent.it.

stardrivers.tv

SABATO 15 GIUGNO SCATTA IL 5° RALLY CITTA’ DI CELLOLE!

Alle ore 20.00 la partenza da Cellole (CE) del rally che per due giorni si
disputerà in Terra di Lavoro tra Sessa Aurunca e Cellole.
Domenica dalle 19.00 la Prova spettacolo a Borgo Centore

C’è grande attesa per il 5° Rally Città di Cellole – Sessa Aurunca della provincia di Caserta – Trofeo Oreste Cilento che prenderà il via sabato 15 giugno alle ore 20.00 da Piazza
Raffaello nel centro di Cellole (CE), per concludersi il giorno dopo, domenica 16 giugno,
nella stessa piazza poco prima delle ore 20.00.
Dopo la positiva esperienza dello scorso anno è stata quindi confermata lo svolgimento in due giorni della competizione che si disputa tra i Monti Aurunci e la costa casertana a sud del Golfo di Gaeta. A percorrere gli oltre 200 km di gara saranno oltre 40 equipaggi, provenienti da tutto il Centro-Sud Italia, essendo la competizione valida per il Challenge ACI-CSAI 7^ zona che raccoglie le gare che si disputano tra Campania, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia e Calabria.
Diverse le novità nel percorso di quest’anno, che perde la prova speciale di
Roccamonfina, ma gode dell’allungamento delle due ormai storiche P.S. di Cellole e Sessa Aurunca e ritrova la prova spettacolo di Borgo Centore che, ulteriore novità, si disputerà domenica pomeriggio a conclusione della gara. L’assistenza meccanica dei vari team, dove i meccanici potranno intervenire sulle vetture, come già nelle scorse edizioni, sarà dislocata a Baia Domizia, rinomato centro balneare di Terra di Lavoro.
Il selettivo percorso di gara e la presenza di vetture prestazionali e potenti come le Abarth
Grande Punto S2000, le Mitsubishi EVO nelle varie declinazioni oltre alle agili Renault
Clio, garantiranno spettacolo e divertimento al pubblico che anche quest’anno, numeroso
come nelle precedenti edizioni, accorrerà lungo il percorso.
Lo scorso anno ad aggiudicarsi la gara furono Laganà-Invidia che al volante della
Mitsubishi Evo X della Vomero Racing dominarono la prima parte di gara per poi
amministrare sino al termine. Alle loro spalle la bagarre per la piazza d’onore vide SilvestriLiburdi (Mitsubishi Evo IX) avere ragione di Pascale-Francescucci (Mitsubishi Evo X), attardati per la rottura del turbo nelle fasi iniziali di gara ed autori di un bel recupero nel
corso del rally organizzato dall’ Associazione sportiva Rally Città di Cellole.
Tabella tempi e distanze su: http://www.rallycittadicellole.it/immagini/Rally_21.pdf

Cellole, 12 giugno 2013
Ufficio Stampa
Antonio Aliberti
3358454322
http://www.rallycittadicellole.it/